Power center

 

Power Center

Il progetto “CASAMASSIMA POWER CENTER” della Sudcommerci prevede la realizzazione e valorizzazione, in Puglia, di oltre 60.000 mq di esercizi commerciali coperti, dei quali 11.000 sono già stati realizzati nel corso del 2013, e di 6.000 mq all’aperto destinati alla commercializzazione di prodotti florovivaistici.

E’ inoltre prevista la realizzazione di parcheggi per circa 65.000 mq.

La destinazione commerciale specifica delle opere da progetto è suddivisa come segue:

Power Center3• Retail Park per circa 40.000 mq di cui 11.000 già realizzati;
• Leisure Park per circa 20.000 mq;
• Gardening Park per 6.000 mq.
L’investimento è localizzato in Puglia, Provincia di Bari, Comune di Casamassima su un’area di superficie complessiva pari a 208.151 mq nella stessa area del centro commerciale “Auchan”, dotato di un ipermercato oltre a cento negozi specializzati a carattere polimerceologico, e confinante con il Centro Commerciale e Direzionale “Il Baricentro”, la città del commercio all’ingrosso, nella quale operano alcune centinaia di aziende.

Il progetto di trasformazione dell’area consiste nella creazione di un polo commerciale di tipologia Lifestyle che si svilupperà attraverso tre diverse tipologie di attività: “Retail Park”, “Leisure” e “Gardening” oltre alla realizzazione di importanti opere di urbanizzazione con nuova viabilità interna destinata a rendere immediatamente raggiungibile qualsiasi area dell’intero complesso.
L’obiettivo che ispira il progetto, infatti, è quello di consentire la massima fruibilità degli spazi garantendo, nonostante le ampie dimensioni dell’area oggetto di intervento, una continuità spaziale gradevole ed accomodante per il visitatore.
Il vantaggio competitivo del progetto si basa su elementi consolidati per l’area in cui sarà realizzato: un bacino di utenza molto ampio valutato in oltre 700.000 potenziali visitatori in un raggio di 20 minuti, con elevata accessibilità all’area garantita dalla S.S. 100 Bari-Taranto (strada a 4 corsie ed a scorrimento veloce), 2 svincoli dedicati, prima e dopo l’area commerciale e doppia rete viaria sia in ingresso che in uscita.
Rispetto alle dinamiche del settore commerciale in Puglia il progetto ha importanti caratteri innovativi in quanto si tratta, almeno per la regione, del primo vero tentativo di life style concept, che assimilano in Italia quelli del Meraville di Bologna e del Central Da Vinci Retail Park di Roma-Fiumicino.
Il progetto si sviluppa attraverso la progettazione e successiva realizzazione di 3 macro ambiti:
Power Center2Leisure Entertainment che si svilupperà al piano terra ed al primo piano interrato, occupando una superficie complessiva di 20.000 mq ripartita tra strutture commerciali adibite a Centro Fitness – Centro Benessere, Family Entertainment Center (FEC), ristoranti e bar da distribuire in termini di superficie a seconda delle richieste e necessità dei tenant;

 Retail Park che occuperà una superficie complessiva di 40.000 mq (di cui 11.000 già realizzati). La piastra, ubicata interamente al piano terra, sarà suddivisa in due corpi di fabbrica a destra e sinistra del Leisure;
 Gardening, struttura posta in posizione retrostante rispetto alle medie superfici esistenti e da realizzare che sarà assimilabile come fattispecie edilizia, ad una grande serra fissa, ovviamente con un grado di rifinitura superiore per tener conto della valenza commerciale che tale edificio andrà a ricoprire.

 

I parcheggi saranno distribuiti in parte al primo piano interrato ed occuperanno una superficie di 57.960 mq ed in parte al piano terra per 65.450 mq.
I manufatti edilizi del “Life Style Village” occuperanno una superficie pari a circa 60.000 mq complessivi mentre il Gardening si svilupperà per una superficie di 6.000 mq.

 

RENDER

DEPLIANT